by ERP Italia

More articles

ERP Italia parteciperà per cinque anni alla tutela di 5 ettari di foresta amazzonica brasiliana nell’ambito del più ampio progetto internazionale “Foreste in Piedi” promosso da LifeGate, in collaborazione con le onlus ICEI e AVIVE.

La salvaguardia della foresta pluviale amazzonica, santuario della biodiversità e insostituibile polmone verde del pianeta, è al centro di Foreste in Piedi, iniziativa che si propone di preservare 560 ettari di foresta matura nel territorio municipale di Silves, nello stato brasiliano di Amazonas, che le autorità statali hanno affidato in concessione d’uso alle 27 famiglie della comunità indigena di San Pedro.

L’obiettivo primario di Foreste in Piedi, infatti, è quello di prevenire e contrastare la deforestazione, gli incendi dolosi, il bracconaggio e tutti gli altri reati ambientali, fornendo alle comunità che risiedono nel territorio nuove opportunità di sostentamento e di sviluppo sostenibile.

“Accogliamo con entusiasmo questa importante collaborazione con una realtà assolutamente affine ai valori di ERP Italia” -spiega Alberto Canni Ferrari, Country Manager ERP Italia. “La scelta di contribuire alla realizzazione del progetto Foreste in Piedi, facendoci carico di una porzione per cinque anni, è un ulteriore impegno che ERP si assume come Azienda da sempre sensibile e attenta alle tematiche ambientali e sociali, per portare esempi concreti che sensibilizzino sempre più le persone nella loro quotidianità.”

Per un approfondimento, legga qui il comunicato stampa