by ERP Italia

Dal prossimo anno, l’applicazione della normativa RAEE imposta dal D.Lgs. 49/2014 verrà estesa a una gamma più ampia di apparecchiature elettriche ed elettroniche e, di conseguenza, un numero maggiore di produttori saranno chiamati a sostenere i costi della raccolta differenziata e del recupero dei rifiuti tecnologici.

Tre diversi appuntamenti, organizzati dalle Associazioni imprenditoriali, permetteranno alle Aziende di confrontarsi e raccogliere le informazioni utili per gestire i nuovi impegni e affrontare una legislazione complessa che richiede una programmazione tempestiva delle attività necessarie per adeguarsi ai nuovi obblighi.

Ad aprire gli appuntamenti con l’approfondimento relativo ai nuovi obblighi ambientali, sarà Pordenone, in programma venerdì 31 marzo, dalle 9.30 alle 13.00, presso la Sala Convegni di Unindustria Pordenone. 

Mercoledì 5 aprile, dalle 9.30 alle 13.00, sarà la volta di Padova. L’incontro si terrà presso Confindustria Padova, organizzato insieme a Confindustria Treviso e Confindustria Vicenza.

Infine, il 24 maggio, il convegno farà tappa a Bergamo presso la sede di Confindustria.

Clicca qui per approfondire la notizia