by ERP Italia

Consorzio ERP Italia e Apindustria Verona organizzano un seminario tecnico per il prossimo 27 settembre 2018 ore 9.00 – 13.00 che si terrà presso Apindustria Verona, via Albere 21 – Centro Palladio – Verona.

“Nuova disciplina AEE/RAEE” – Estensione dell’ambito di applicazione delle norme e obblighi dei produttori, degli importatori e degli esportatori.

L’incontro illustrerà gli obblighi relativi alle Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE) e alla gestione dei relativi Rifiuti (RAEE). Saranno approfonditi due specifici aspetti: gli obblighi del produttore, sia quando immette sul mercato nazionale i prodotti sia quando li esporta; i criteri da utilizzare per comprendere se un’apparecchiatura è inclusa o sarà inclusa nell’ambito di applicazione della norma alla luce delle recenti novità.

Dal 15 agosto 2018 è stato esteso l’ambito di applicazione delle norme che impongono ai produttori, agli importatori e a coloro che vendono con il proprio marchio Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE) di organizzare e finanziare il sistema di raccolta e recupero dei rifiuti (RAEE) che derivano dai prodotti immessi sul mercato. Da tale data, infatti, rientrano tutte le apparecchiature per le quali non sia prevista una specifica esclusione (“open scope”).

Programma

  • La direttiva sui Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE, il decreto legislativo 49/2014 e gli obblighi dei produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche AEE
  • Il nuovo ambito di applicazione delle norme: imprese e prodotti coinvolti
  • L’articolazione della definizione di produttore
  • I prodotti inclusi e quelli esclusi nel periodo transitorio e con il passaggio all’open scope. Gli adempimenti per le imprese nel periodo dell’ambito di applicazione aperto
  • La corretta gestione dei RAEE attraverso il Sistema Collettivo ERP Italia

La partecipazione al seminario è gratuita e a numero chiuso.
Per le iscrizioni si prega di contattare segreteriaerp@erp-recycling.org