by ERP Italia

La Direttiva Europea riguardante le materie plastiche monouso, già approvata dal Parlamento Europeo a marzo 2019, è stata adottata anche dal Consiglio dell’Unione Europea.

La norma si pone l’obiettivo di diffondere la consapevolezza dei danni derivanti da un consumo eccessivo di questi prodotti e dal loro mancato o errato smaltimento ed intende, conseguentemente, diminuire la quantità di rifiuti che viene dispersa nell’ambiente e ne causa l’inquinamento.

Per raggiungere questi obiettivi sono state introdotte due importanti novità:

  1. Il divieto di utilizzare prodotti in plastica “usa-e-getta”, specialmente se possono essere sostituiti da prodotti realizzati con materiali riciclati;
  2. Il principio della Responsabilità Estesa del Produttore, che deve occuparsi del finanziamento del sistema di raccolta e di gestione dei rifiuti derivanti dal prodotto giunto a fine vita.

Fonte: www.consilium.europa.eu/it