by ERP Italia

Il Consorzio ERP Italia ha superato l’obiettivo obbligatorio, pari al 45% dell’immesso sul mercato del periodo equivalente, stabilito dall’UE relativamente alla raccolta ed allo smaltimento delle pile esauste e accumulatori portatili.

Nei primi sei mesi del 2019, sono stati raccolti 1.464.357 kg di batterie e accumulatori portatili, ovvero il 47% dei Rifiuti di Pile e Accumulatori (RPA) dell’immesso dai principali Produttori di pile e accumulatori portatili associati al Consorzio, in rapporto al periodo equivalente.

Fonte: www.meteoweb.eu