by ERP Italia

Pubblicata la legge 4 ottobre 2019, n. 117 che prevede la delega al Governo per l’attuazione delle Direttive UE sui rifiuti, note come “Pacchetto Economia Circolare”.

Le Direttive, da recepire entro il 5 Luglio 2020, modificano a loro volta altre 6 direttive relative ai rifiuti (2008/98/Ce), agli imballaggi (1994/62/Ce), alle discariche (1999/31/Ce), ai rifiuti elettrici ed elettronici (2012/19/Ue), ai veicoli fuori uso (2000/53/Ce) ed alle pile (2006/66/Ce).

In particolare, relativamente ai Rifiuti di Pile ed Accumulatori (RPA) ed ai Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), le modifiche prevederanno la riforma di entrambi i sistemi di gestione attraverso la definizione di obiettivi di gestione e di modalità semplificate per la raccolta e l’adeguamento, alle nuove disposizioni, dello schema di Responsabilità Estesa del Produttore.

Fonte: www.ambientesicurezzaweb.it