by ERP Italia

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in attuazione degli articoli 16 e 18 del Decreto Legislativo 188/08, ha approvato il nuovo Statuto del Centro di Coordinamento Nazionale Pile ed Accumulatori (CDCNPA).

Il CDCNPA è l’organismo che si occupa di:

  • Ottimizzare le attività di competenza dei sistemi di raccolta, assicurando condizioni operative uniformi con lo scopo di aumentare le percentuali di raccolta e riciclo dei rifiuti di pile e accumulatori (RPA);
  • Definire le modalità di determinazione e di ripartizione dei finanziamenti delle operazioni di raccolta, trattamento e riciclo da sottoporre all’approvazione del Comitato di Vigilanza e Controllo.

In particolare, si occupa di:

  • Organizzare ed effettuare campagne di informazione nei confronti dei consumatori;
  • Organizzare per tutti i consorziati un sistema capillare di raccolta;
  • Assicurare il monitoraggio e la rendicontazione dei dati relativi alla raccolta ed al riciclo dei rifiuti di pile e accumulatori portatili, industriali e per veicoli;
  • Garantire il necessario raccordo tra la Pubblica Amministrazione, i sistemi di raccolta e gli altri operatori economici.

Consulta il nuovo Statuto.

Fonte: www.reteambiente.it