by ERP Italia

E’ on air la nuova campagna RaccogliamoPiuPile.it per sensibilizzare la popolazione sul tema della raccolta delle pile esauste.

Consorzio ERP Italia, nell’ambito delle sue attività di diffusione della corretta cultura del riciclo, ha partecipato attivamente allo sviluppo del progetto in quanto membro del Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori (CDCNPA) che si affida alla famiglia di “CASA SURACE”, per creare engagement sulle buone pratiche di raccolta e conferimento delle pile portatili nei punti di raccolta, in un’ottica di tutela ambientale.

A Riccardo Betteghella, Bruno Galasso, Fernanda Pinto e Nonna Rosetta di “CASA SURACE”, la missione di sensibilizzare la popolazione italiana sul corretto conferimento delle pile esauste e accumulatori portatili (le batterie ricaricabili), con contenuti cross-media on air attraverso una campagna digital, social e radio che coinvolgerà le principali emittenti nazionali.

Protagonisti della campagna saranno, appunto, i coinquilini di CASA SURACE con nonna Rosetta, che colpiranno l’animo dell’utente grazie a un messaggio di tutela ambientale: la raccolta e il corretto conferimento nei punti di raccolta delle pile esauste. Il concept, sviluppato dall’Agenzia TEND e prodotto da CASA SURACE, ha dato vita ad un originale storytelling incentrato sull’hashtag #RaccogliamoPiuPile e sul sito RaccogliamoPiuPile.it, dove tutti gli interessati potranno reperire contenuti e informazioni utili su come e dove raccogliere e conferire correttamente le pile esauste: dal “Polo Nord al Polo Sud”, ovvero con un messaggio trasversale a tutta Italia.

 

Leggi il comunicato stampa completo

Fonte: www.cdcnpa.it