by ERP Italia

Milano, 29 aprile 2020 – Il Centro di Coordinamento RAEE (CDCRAEE) ha presentato il Rapporto Annuale 2019 in cui sono stati comunicati i risultati raggiunti e relativi alla raccolta ed alla gestione dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) in Italia nel corso del 2019.

Complessivamente, rispetto all’anno precedente, è stato registrato un incremento di oltre il 10% nelle tonnellate raccolte, passando dalle 310.610 tonnellate gestite nel 2018 alle 343.069 tonnellate gestite nel 2019.

Anche per quanto riguarda i ritiri effettuati, si è verificato un incremento passando dai 179.397 ritiri dell’anno scorso ai 194.734 del 2019.

Per quanto riguarda i raggruppamenti hanno registrato le seguenti variazioni:

R1: +11,06%, con una raccolta complessiva pari a 93.432 tonnellate
R2: +13,12%, con una raccolta complessiva pari a 115.109 tonnellate
R3: +0,12%, con una raccolta complessiva pari a 59.853 tonnellate
R4: +15,28%, con una raccolta complessiva pari a 72.609 tonnellate
R5: +5,36%, con una raccolta complessiva pari a 2.066 tonnellate

Per tutti gli approfondimenti e per consultare le differenti analisi effettuate, quali per esempio la raccolta mensile e la raccolta su base territoriale, scarica il documento

Fonte: www.cdcraee.it