by ERP Italia

Riaprono oggi le candidature per partecipare all’edizione 2020/2021 del Green Alley Award, il premio europeo di cui Consorzio ERP Italia, tra i principali Sistemi Collettivi senza scopo di lucro che si fanno carico sull’intero territorio nazionale della gestione a norma di RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e RPA (Rifiuti di Pile e Accumulatori), è partner italiano.

Dopo il periodo difficile dovuto all’emergenza che stiamo attraversando, è giunto il momento di rilanciare progetti ancora più sostenibili ed innovativi ed il Green Alley Award è l’occasione giusta.

Trattasi del primo concorso internazionale dedicato a startup green che abbiano sviluppato idee ed attività che si ispirano ai principi dell’economia circolare.

Nello specifico, è rivolto a tutti i giovani imprenditori con progetti di business tangibili che affrontino la sfida della green economy a livello globale, promuovendo soluzioni per un’economia circolare digitale, per il riciclo e realizzando soluzioni innovative per prevenire la generazione di rifiuti.

E’ possibile inviare la propria candidatura fino al 17 Novembre 2020 tramite il sito www.green-alley-award.com.

I sei finalisti avranno la possibilità unica di presentare la propria idea ad una giuria di professionisti durante la serata finale, in cui verrà annunciato il vincitore del Green Alley Award 2020/2021, che ci auguriamo possa essere una startup Italiana, che riceverà un premio in denaro di 25.000 Euro per sviluppare il proprio progetto, oltre ad opportunità di networking e di coaching con esperti del settore.

Condividi questa opportunità con la tua rete, tramite il tuo sito web, newsletter, e-mail o social media seguendo le nostre pagine social Facebook, Twitter, LinkedIn oppure tramite questo link dove potrete scaricare il materiale informativo.

Per maggiori informazioni, visita il sito: www.green-alley-award.com