by ERP Italia

Altri articoli

Consorzio ERP Italia, tra i principali Sistemi Collettivi senza scopo di lucro operanti sull’intero territorio nazionale e deputati alla gestione a norma, dei RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e dei Rifiuti di Pile e Accumulatori e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE – l’Associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione e di prodotti a questi ausiliari (CN, utensili, componenti, accessori) organizzano un Webinar di aggiornamento sulle direttive RAEE e ROHS previsto per il prossimo 28 Gennaio 2021 dalle 14.00 alle 16.30.

Consorzio ERP Italia e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sono legati da una Convenzione siglata il 30 luglio 2018 e recente rinnovata che prevede condizioni vantaggiose, sia in Italia che in Europa, per gli associati impegnati nella gestione del fine vita, nell’ambito della Direttiva RAEE.

Per partecipare al webinar, a titolo gratuito, è necessario registrarsi scrivendo a italy@erp-recycling.org

Relatore

Paolo Pipere, docente di diritto dell’ambiente e consulente, è autore di numerose pubblicazioni sulle norme ambientali che disciplinano l’immissione sul mercato delle apparecchiature elettriche ed elettroniche e sulla gestione dei rifiuti tecnologici.

Temi del Webinar

RAEE

La Direttiva RAEE impone alle imprese che immettono sul mercato apparecchiature elettriche ed elettroniche di organizzare e finanziare la raccolta differenziata e il recupero dei rifiuti che derivano dalla dismissione dei prodotti. È quindi indispensabile comprendere l’ambito di applicazione di queste norme, le esclusioni previste, gli oneri dei produttori e le modalità per assolvere gli obblighi.

  • La responsabilità estesa del produttore
  • L’ambito d’applicazione aperto e le esclusioni
  • Gli obblighi dei produttori
  • Il ritiro gratuito dei RAEE professionali
  • L’immissione sul mercato di altri Paesi dell’Unione Europea
  • Le sanzioni

RoHS

La Direttiva RoHS limita la presenza di alcune sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche allo scopo di facilitare il recupero delle apparecchiature e ridurre l’impatto ambientale dei prodotti.

  • Come individuare i prodotti assoggettati alla norma;
  • Le sostanze sottoposte a restrizione;
  • RoHS e componenti;
  • Le sanzioni

Per maggiori informazioni, consulta il programma completo e contattaci