by ERP Italia

Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 33 del 9 febbraio 2022, il Decreto del Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) del 14 dicembre 2021, recante “Requisiti tecnici e certificazioni idonee ad attestare la natura ecosostenibile dei prodotti e degli imballaggi secondo la vigente normativa europea e nazionale

Il Decreto stabilisce criteri e modalità di applicazione e di utilizzo del credito d’imposta previsto della Legge 30 dicembre 2018, n. 145 all’art. 1, comma 73 ed i requisiti tecnici e le certificazioni adatti ad attestare, in base alla normativa vigente, la natura ecosostenibile dei prodotti e degli imballaggi che possono essere considerati accettabili per l’agevolazione.

La Legge 145/2018 riconosce un credito d’imposta pari al 36% delle spese sostenute e documentate per gli acquisti per ciascuno degli anni 2019 e 2020 fino all’importo massimo annuale di 20.000 euro per ogni impresa beneficiaria.

I beneficiari:

Il contributo, come specificato dall’art. 2 del Decreto, è riconosciuto a tutte le imprese che acquistano:

  • prodotti finiti realizzati con materiali che provengono dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica;
  • imballaggi primari e secondari biodegradabili e compostabili;
  • imballaggi primari e secondari derivanti dalla raccolta differenziata della carta;
  • imballaggi primari e secondari derivanti dalla raccolta differenziata dell’alluminio.

Il successivo art. 3 del Decreto stabilisce quali sono i requisiti tecnici e le relative certificazioni che i prodotti e gli imballaggi devono possedere per poter beneficiare dell’agevolazione.

Gli obiettivi:

  • Aumentare il riciclo delle plastiche miste e degli scarti non pericolosi che derivano dai processi di produzione industriale e dalla lavorazione di selezione e di recupero dei rifiuti solidi urbani (in alternativa all’avvio al recupero energetico);
  • Diminuire l’impatto ambientale degli imballaggi e il livello dei rifiuti non riciclabili che derivano dai materiali di imballaggio.

Fonte: www.tuttoambiente.it