Apparecchi con Schermo display

Le apparecchiature di visualizzazione includono tubi a raggi catodici (che si trovano nei TV e nei monitor di computer di vecchia generazione), monitor e TV a schermo piatto, come quelli al plasma ed LCD (display a cristalli liquidi).

I tubi a raggi catodici (CRT) contengono polveri di fosforo nocive, vetro piombato, rame e altri metalli rari. Questi materiali possono essere riutilizzati per realizzare nuovi prodotti. E’ possibile recuperare anche il pannello e il vetro conico dei tubi a raggi catodici. Il rivestimento del vetro conico viene rimosso e il vetro pulito per consentire la produzione di un nuovo CRT.

La maggior parte dei TV LCD utilizza lampade al mercurio per illuminare lo schermo. Per rimuovere le lampade occorre smontare l’apparecchio prima di sottoporre lo schermo LCD al processo di lavorazione. Sono attualmente in corso degli studi mirati a sviluppare soluzioni automatiche più efficaci. 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni, contattaci tramite l’area contatti.

Riciclo dei processi in corso

  1. Smantellamento a mano
  2. Separazione tubi a raggi catodici (Pb Ba)
  3. Compressione e rimozione metalli
  4. Pulitura vetro

materiali di recupero

  • Metalli ferrosi
  • Metalli non ferrosi
  • Monitor e Elettronica
  • Schede elettroniche
  • Vetro contenente piombo
  • Vetro contenente bario