Finale Green Alley Award 2019

Agosto 30th, 2019

Annunciati i sei finalisti del concorso

Sono stati annunciati i sei finalisti dell’edizione 2019 del Green Alley Award – il premio rivolto alle startup ed ai giovani imprenditori che abbiano sviluppato un modello di business nelle aree dell’economia circolare digitale, del riciclo e della prevenzione dei rifiuti.

Il Consorzio ERP Italia, tra i principali Sistemi Collettivi no profit in Italia, è partner italiano del Green Alley Award e sostiene tutte le attività volte allo sviluppo dell'economia circolare incoraggiando le giovani imprese.

Il vincitore, che sarà scelto dopo un pitch dal vivo il 17 ottobre 2019 a Berlino, riceverà un premio di 25.000 euro.

I finalisti

Cellugy (Danimarca) - La startup danese ha ideato "EcoFLEXY", un'alternativa al 100% a base biologica agli imballaggi in plastica convenzionali. Costituita da rifiuti agricoli, la pellicola di cellulosa può essere scomposta in concime fertile ed è resistente all'acqua ed ai cambiamenti di temperatura. Le bio-foglie traslucide e flessibili sono ecologiche ed adatte all'industria alimentare. www.cellugy.com

Flustix (Germania) – La tedesca Flustix ha inventato un marchio di fiducia per aumentare la trasparenza e sensibilizzare i consumatori. Marchi di fiducia di colore diverso indicano se i prodotti e / o gli imballaggi sono privi di plastica e microplastiche o sono costituiti da materiali riciclati. I produttori che desiderano certificare i loro prodotti devono superare un esame approfondito da parte di un ente di certificazione indipendente. www.flustix.com

Gelatex Technologies (Estonia) - La startup estone ha creato un'alternativa ecologica alla pelle convenzionale utilizzando la gelatina derivante dai rifiuti di scarso valore delle industrie della carne e della pelle. Il materiale è prodotto senza l'uso di tossine, è organico e biodegradabile, caratteristiche che lo rendono utilizzabile anche nell'industria della moda e automobilistica. www.gela-tex.com

LivingPackets (Francia) - La startup, con sede in Francia, ha sviluppato una soluzione di imballaggio sostenibile per le consegne online. "The Box" è un'alternativa alle scatole di cartone convenzionali e può essere riutilizzato circa 1.000 volte. Grazie ad una fotocamera e una bilancia integrate, The Box può addebitare automaticamente le spese di spedizione e viene fornito con un'app che rende possibile il tracciamento e offre l'opportunità di pianificare un orario di ritiro. www.livingpackets.com

RMF Tech (Germania) - La startup tedesca ha sviluppato una tecnologia di riciclaggio per estrarre materiale critico, come l'indio, dai residui. L'indio è necessario nelle industrie tecnologiche ed energetiche per la produzione di display, LED e celle fotovoltaiche. Con la tecnologia brevettata di RMF Tech, l'indio può essere estratto da fonti primarie (scorie e minerali) e secondarie (rifiuti elettronici) per soddisfare la crescente domanda globale. www.rmf-tech.com

VEnvirotech (Spagna) - La startup spagnola di biotecnologia VEnvirotech crea bioplastiche in poliidrossialcanoano (PHA) utilizzando batteri. I batteri vengono alimentati con rifiuti organici provenienti da aziende agroalimentari, rendendo la loro bioplastica al 100% a base biologica. L'intero processo si svolge in un container che può essere installato presso le strutture dei clienti. La bioplastica può quindi essere utilizzata per imballaggi, biomedicina, adesivi o stampa 3D. www.venvirotech.com

Concept sostenibili per l’economia circolare

Lanciato nel 2014, il Green Alley Award è arrivato alla sesta edizione e ha conquistato una popolarità crescente tra le startup. I finalisti di quest’anno sono stati selezionati tra 274 candidati provenienti da 30 Paesi Europei.

Il concorso di quest’anno si è basato su tre grandi principi dell’economia circolare: la prevenzione dei rifiuti, che ha raccolto il 38% delle idee di business, le innovazioni e le nuove tecnologie di riciclo, con il 36% delle candidature, e le soluzioni digitali per l’economia circolare, che sono state presentate nel rimanente 26% dei casi.

Il vincitore dell’edizione del Green Alley Award di quest’anno verrà individuato durante la cerimonia di premiazione il 17 ottobre a Berlino da una giuria di rappresentanti di Landbell Group ed esperti esterni.

Signup

News & Events

Latest news and events

It is not only about process and compliance, but also about networking. ERP shares knowledge, insights, and news so that together we promote the sustainable agenda.

See all
  • Notizia

    Dicembre 5th, 2022

    Read article
  • Notizia

    Novembre 30th, 2022

    Read article
  • Notizia

    Novembre 25th, 2022

    risultati e prospettive del recupero in Lombardia

    Read article