Conclusa la campagna di sensibilizzazione promossa dal CDCRAEE

Gennaio 29th, 2020

Concluso con successo il piano di comunicazione annuale voluto dai produttori di AEE e attuato dal Centro di Coordinamento RAEE con l'obiettivo di sensibilizzare cittadini ed operatori relativamente all’importanza della raccolta e del corretto trattamento dei RAEE, e favorire così l'aumento dei volumi di rifiuti tecnologici raccolti.

Il progetto si è articolato su differenti canali:

  • TV E RADIO: attraverso la diffusione di 3.330 spot televisivi con protagonista RAEEMAN, il super eroe che si impegna a prevenire le abitudini scorrette di chi abbandona i propri RAEE disperdendoli nell’ambiente e 2.170 spot radiofonici che hanno coinvolto alcuni DJ quali: Gigio D’Ambrosio per RTL 102,5, Anna Pettinelli per RDS, Ringo per Virgin Radio, La Pina per Radio Deejay, Ylenia per Radio 105, Paoletta per Radio Italia e Cristiano Militello per R101 che, attraverso i loro spot radiofonici, promuovono la conoscenza dei RAEE. Gli spot sono stati trasmessi tra febbraio e ottobre ed hanno generato oltre 674 milioni di contatti su un target di oltre 39 milioni di persone.
  • DIGITAL: La campagna su Google ADS per le pagine social di raccoltaraee.it ha ottenuto 108.376.518 impression ed un significativo CTR dell'11,44% per la Reti Ricerca. Per quanto riguarda i canali social (Facebook e Instagram), le interazioni con gli utenti sono state oltre 450mila.

Conclusa la campagna, è possibile affermare che ha contribuito all’aumento della raccolta complessiva di RAEE, con una crescita costante corrispondente al +10% rispetto al 2018.

Fonte: www.cdcraee.it

Signup

News & Events

Latest news and events

It is not only about process and compliance, but also about networking. ERP shares knowledge, insights, and news so that together we promote the sustainable agenda.

See all
  • Notizia

    Dicembre 5th, 2022

    Read article
  • Notizia

    Novembre 30th, 2022

    Read article
  • Notizia

    Novembre 25th, 2022

    risultati e prospettive del recupero in Lombardia

    Read article