by ERP Italia

More articles

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo decreto attuativo del 31 maggio 2016 n. 121, all’obbligo di ritiro da parte dei distributori del vecchio AEE a fronte dell’acquisto di un nuovo apparecchio elettrico o elettronico, si affianca l’obbligo dell’1 contro zero.

A partire dal 22 luglio 2016 i punti vendita della grande distribuzione (con superficie espositiva destinata alle AEE pari almeno a 400 mq) sono tenuti al ritiro di RAEE di piccole dimensioni (nessuna dimensione superiore ai 25 cm) senza alcuna necessità di acquisto di apparecchiature equivalenti. Ecco alcuni esempi:

It e elettronica di consumo: cellulari, mouse, chiavette USB, tablet, lettori musicali, modem, webcam

Ped: spazzolini, piaste capelli, piccoli phon, coltelli elettrici

Illuminazione: torce, faretti led

Dispositivi medici: misuratori di pressione

Misura/Controllo: termostati, termometri

Per ulteriori approfondimenti: Decreto Gazzetta Ufficiale