Centri di raccolta RAEE

Luogo fisico presso il quale sono raccolti, mediante raggruppamento differenziato, anche le diverse tipologie di RAEE.

Consulta l’elenco dei centri di raccolta comunali iscritti al portale del Centro di Coordinamento RAEE.

Luoghi di raggruppamento RAEE

Deposito preliminare alla raccolta dei RAEE domestici organizzato dai distributori.

Consulta l’elenco dei luoghi di raggruppamento dei RAEE iscritti al portale del CDCRAEE.

Il Centro di Coordinamento RAEE (CDCRAEE) è l’organismo italiano che si occupa di ottimizzare le attività di ritiro e gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche con lo scopo di incrementare la raccolta di questa tipologia di rifiuti su tutto il territorio nazionale e di raggiungere gli obiettivi di raccolta stabiliti dall’Unione Europea per salvaguardare, tutelare e migliorare la qualità dell’ambiente e della salute umana.

Di seguito è possibile consultare i rapporti annuali relativi alla raccolta delle AEE:

 

 

Campagne di comunicazione

Il Centro di Coordinamento RAEE, per volontà dei Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, promuove campagne di comunicazione nazionali per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della corretta raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici ed incrementare i volumi della raccolta.

Tutte le campagne sono state realizzate in ottica cross-mediale (TVradio e/o digital) e con l’obiettivo di coinvolgere tutte le fasce della popolazione.

#Raeegeneration - campagna 2021

Partita il primo marzo 2021, con un focus sulle giovani generazioni, attraverso il coinvolgimento di 5 influencer, sensibili ai temi ambientali e al loro futuro, attenti alle buone abitudini e al corretto conferimento dei RAEE nei centri di raccolta presenti sul territorio.

 

I DJ contro l’abbandono dei RAEE – campagna 2020

Una programmazione radiofonica che ha visto protagonisti i deejay italiani: Ylenia per Radio 105, Roberta Lanfranchi per RDS, Ringo per Virgin Radio, Cristiano Militello per R101 e la new entry Filippo Solibello per Rai Radio 1 e Rai Radio 2.

Si aggiunge il tema della lotta contro l’abbandono nell’ambiente dei RAEE, ulteriormente potenziato dall’iniziativa social “Caccia ai RAEE” che invita i cittadini a scattare foto di denuncia di RAEE abbandonati da pubblicare sulle pagine Facebook e Instagram di raccoltaraee.it

 

RAEEMAN non perdona – campagna 2019

Caratterizzata da uno storytelling semplice rivolto ai cittadini dai 24 ai 64 anni. L’elemento centrale della campagna è lo spot TVRAEEMAN non perdona” ideato per le principali emittenti nazionali: SKY, La7 e Mediaset (Italia 1, Canale 5 e Premium) che vede come protagonista è il supereroe RAEEMAN, sempre pronto a prevenire le cattive abitudini di chi abbandona i propri RAEE.

 

Per maggiori informazioni

Contattaci