by ERP Italia

Grazie alle convenzioni stipulate dal Consorzio ERP Italia con le principali Associazioni e Federazioni italiane rappresentanti i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, oltre 10.000 aziende possono avvalersi di un interlocutore unico ed autorevole in Italia e a livello europeo, in base alle proprie esigenze, per far fronte agli obblighi sanciti dalla Direttiva Europea 2012/19/EU a partire dal 15 agosto 2018.

Le Associazioni e Federazioni che hanno stipulato la convenzione con il Consorzio ERP Italia sono:

  • AICE Associazione Italia Commercio Estero
  • ANIMA e tutte le associazioni della Federazione
  • ASSOLOMBARDA
  • ASSORECA
  • ASSOFLUID
  • Confindustria Alto Milanese
  • Confindustria Bergamo
  • FederlegnoArredo e tutte le associazioni della Federazione
  • Politecnico di Milano
  • UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e tutte le associazioni dell’Unione

Le aziende sottoposte a questa normativa, hanno la possibilità di adempiere in modo corretto attraverso il supporto di ERP Italia, quale Sistema Collettivo di carattere internazionale che si occupa di gestire gli obblighi di conformità delle normative RAEE, RPA e rifiuti di imballaggi per conto dei produttori.

L’osservanza di queste norme è cruciale ai fini del principio fondamentale sul quale il legislatore ha basato l’impianto normativo, ovvero l’EPR, la Responsabilità Estesa del Produttore che sancisce il rispetto di tutte le fasi della catena di produzione dalla progettazione dell’AEE al suo corretto e sostenibile fine vita.

L’importanza di queste convenzioni offre la possibilità ai produttori di affrontare in modo semplice questo tema complesso di usufruire di concreti vantaggi dal punto di vista economico ed operativo.

Se vuoi saperne di più sulle nostre convenzioni, contattaci.