by ERP Italia

Il Sole 24 Ore ha citato il Consorzio ERP Italia quale leader italiano nella raccolta delle Pile portatili, avendo gestito e trattato, nel 2018, 2.700 tonnellate di RPA portatili. 

Nel corso del 2018, sul territorio italiano, sono state gestite 310.610 tonnellate di Rifiuti Elettrici ed Elettronici (RAEE) a scopo di riciclo, facendo registrare un incremento pari a 4,84%, corrispondente a 14.300 tonnellate, rispetto all’anno precedente.

Questo miglioramento è stato possibile anche grazie al costante impegno di tutti gli attori coinvolti, tra cui anche i Sistemi Collettivi, come ha ricordato il presidente del Centro di Coordinamento RAEE.

Per quanto riguarda invece i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, il Consorzio ERP Italia, durante l’anno appena concluso, ha raccolto e trattato oltre 23.000 tonnellate di RAEE. 

Dall’analisi effettuata è emerso che l’incremento riguarda non solo le quantità di RAEE raccolti ed avviati a corretto trattamento, ma anche la rete di raccolta, ovvero sono aumentati i punti di raccolta in cui possono essere conferiti questi rifiuti.

Fonte: Dossier il Sole 24 ore